mercoledì 23 luglio 2008

Arrivati a casa chiedo cosa vogliono ascoltare. Eleonora mi conosce, lei e io abbiamo ben poco in comune sotto il profilo musicale, per fortuna i nostri gusti coincidono su alcuni gruppi che per me sono davvero importanti.
"Ahi ahi ahi, a Claudio non piace niente, ascolta una decina di gruppi e sarà un anno che non sente niente di nuovo. Ah no, c'ha i Russian Circle! Comunque penso sia meglio accendere la radio, magari ci scappa pure qualche risata con la monnezza che trasmettono."
Dalla mia postazione al tagliere tento il colpaccio.
"E se mettessi Red dei King Crimson?"
Claudia guarda Eleonora proprio con quel cd in mano, appena preso dallo scaffale dei miei dischi.
"C'è ancora chi crede al caso. 3-4-7. Nemmeno Romulard avrebbe avuto qualcosa da obiettare a questa sequenza."
Romulard...? Ho le orecchie più rosse di Reiser, sto seriamente pensando di fare un aereoplanino con i miei boxer e lanciarlo verso di lei ma sicuramente finirebbe nel frullatore in cui Le' si sta inventando un Gaspacho "de noantri". Penso che il quantitativo d'aglio usato dalla mia adorata amica provocherebbe un'alitosi grave anche al cuoco dell'Esercito delle Tenebre.
In frigo c'è birra e vino. 
Non posso non pensare al Giardino Delle Delizie di Bosch.
"Cosa apro? Vino o birra?"
Alle parole di Claudia, Eleonora mi fulmina con gli occhi.
"Birra o vino, Claudio?"

3 commenti:

Eleonora ha detto...

...poso tenere "l'adorata' comunque x me?

Anonimo ha detto...

Brutto nanotroccolo, sono tornato dalle vacanze e mi fai fare gli straordinari a leggere 'sto delirio...
ti amo, come sempre, anche se non te l'ho mai detto...
GO ON!!!
F.

Andrea ha detto...

Sei un grande uomo e uno scrittore fantastico, spero che ora stia meglio da quel che ho letto hai passato un momentaccio...
Mai incontrata persona con una cultura ampia come la tua...e complimenti, sto blog non ha eguali secondo me...Te vojo bene clà =-)
ANdrea (ex-collega, ex-credente,ex-calibur, tuo fan)